Chiude per frana la statale Amalfitana

Probabilmente per effetto delle eccezionali piogge dei giorni scorsi e della naturale franabilità del terreno di quella zona sono le motivazioni della frana che ha fatto chiudere il tratto stradale fra Vietri e Cetera.

di Vincenzo Avagnale 5 Dicembre 2011 17:20

Il territorio lungo la costa campana ha diverse problematiche, ma una delle più annose è forse il dissesto idrogeologico, che ha portato li come altrove a frane e smottamenti durante questo periodo di piogge convulse e distruttive. Fortunatamente non si sono registrati disastri come quelli avvenuti nei pressi di Genova, sebbene anche a Napoli ci siano stati diversi morti durante un nubifragio anche nel capoluogo partenopeo.

Oggi però c’è stato un serio rischio di incidenti sulla strada statale “Amalfitana nel tratto fra i comuni di Vietri sul mare e Cetara. Li è avvenuta la frana, al chilometro 48500, che ha immediatamente fatto allertare le forze dei vigili del fuoco e del pronto intervento Anas. Dopo la segnalazione di un cittadino, fortunatamente non coinvolto nel crollo, le pattuglie dell’Anas hanno immediatamente provveduto ad incanalare in sicurezza il traffico ed a chiudere il tratto della strada statale, mentre nel frattempo le forze dei vigili del fuoco hanno incominciato le operazioni di sgombero che dovrebbero portare alla riapertura della via non più tardi della settimana prossima.

Non è ancora stato definito se il crollo sia dovuto all’indebolimento del terreno oppure sia stato causato delle piogge degli ultimi giorni oppure ancora ad un più generale dissesto del territorio, in ogni caso viene valutata già da oggi l’ipotesi di produrre delle perizie allo scopo di proporre misure cautelative in altri tratti della stessa strada statale.

Il crollo in realtà non sarebbe di gravissima entità, sebbene sufficiente a provocare molti incidenti e a bloccare la circolazione, ma essendo esteso ad una grossa porzione della strada statale Amalfitana richiederà molto tempo per poter essere rimosso. Il tratto in questione è anche uno fra i più panoramico con una splendida vista della città di Vietri sul mare, città famosa per altro per le sue ceramiche oltre che per lo splendido litorale.

Tags: chiusura
Commenti