Wimbledon 2018, vince Novak Djokovic

Quarto Wimbledon per il serbo che conquista il 13esimo slam in carriera

di fabiana 15 luglio 2018 17:40

Novak Djokovic è ancora una volta il re di Wimbledon: il serbo ha la meglio sull’avversario Kevin Anderson conquista la finale della 132esima edizione del torneo in soli tre set con il punteggio di 6-2 6-2 7-6.

Per Djokovic si tratta della quarta vittoria a Wimbledon dopo le vittorie nel 2011, 2014 e 2015, ma anche lo Slam numero 13. Nulla da fare per Anderson che avrebbe potuto fare la storia diventando il 150° vincitore nella storia dei tornei del Grande Slam. 

Il serbo conquista in poco più di ore ore il torneo e riapre una carriera che sembrava finita: al terzo set è costretto ad annullare  tre set Point, di cui 2 consecutivi. Sul 6-6 Nome serve e vince il torneo. Il terzo set si era aperto con il sudafricano che aveva tenuto il servizio: si arriva al 3-3, poi Djokovic tiene il 4-4 annullando una palla break. Sul 5-5, Anderson annulla due set Point al serbo.

Kevin Anderson, reduce da una lunghissima semifinale, vince il sorteggio e decide di servire: si comincia lentamente, pochissimi i colpi vincenti.

Sul break point Anderson commette doppio fallo e Djokovic sale velocemente a 2-0. Anderson conquista il suo primo game. Dopo venti minuti il servo è sul 5-1, ma Anderson accorcia 2-5: Djorkovic conquista il primo set con il punteggio di 6-2.

Ancora poche emozioni nel secondo set: come nel primo set Djokovic con serbo conquista il break e Anderson accorcia sull’1-2. Il serbo sale a 5-1, ma 5-2 arriva la prima palla break in favore del sudafricano: Nole piazza ancora un servizio vincente e va sul 6-2 anche nel secondo set.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti