Superman arrestato mentre cavalca la statua di Washington: il video

Un uomo travestito da Superman è salito in cima alla statua di George Washington a New York al grido di "Liberate il popolo. Liberate il Tibet" incuriosendo la folla di passanti che nel frattempo si era riunita. Una volta sceso è stato trasportato in ospedale per una visita psichiatrica.

di Simona Vitale 7 Febbraio 2012 16:32

Se avesse avuto davvero i poteri del celebre super eroe, avrebbe potuto spiccare il volo e fuggire via. Parliamo dell’uomo che è stato portato via dalla polizia dopo aver scalato una statua in Union Square Park  a New York vestito da Superman. Maksim Katsnelson ha scalato il cavallo di bronzo nella piazza e si è seduto sulla sella per circa 45 minuti, con una gran folla che man mano si è riunita per scattare le foto del bizzarro evento. Jessica De La Rosa, 32 anni, ha assistito alla curiosa scena al New York Post ha riferito che l’uomo travestito da Superman gridava: “Liberate il popolo. Liberate il Tibet”. “La gente sta lottando per salvare l’America, io sto combattendo per salvare il mondo” le parole urlate dall’uomo, a detta di Bob Smith, un altro testimone

Quando sul posto è giunta la Polizia, Maksim è salito ancora più in alto, passando dal cavallo alle spalle del primo Presidente degli Stati Uniti d’America George Washington. Per fortuna l’uomo dopo aver parlato con gli agenti, finalmente ha accettato di scendere dalla statua. Una volta sceso è stato legato ad una barella e messo in ambulanza per essere trasportato al Beth Israel Hospital per una valutazione psichiatrica. La polizia ha detto che non dovrà affrontare alcuna spesa o subire un processo. Non è la prima volta che Maksim ha indossato il famose costume indossato per la prima volta al cinema da Christopher Reeve nel film del 1978.
L’uomo ha infatti già avuto un alterco con un poliziotto nel 2009 vestito con lo stesso costume. Nel luglio 2009, infatti, Katsnelson aveva attirato l’attenzione sdraiandosi sul marciapiede davanti all’Hotel Trump International. Quella stessa settimana, Maksim ha riferito di aver smesso di elemosinare soldi dopo che lui ed un suo amico vestito con il costume di Batman si sono “esibiti” al “Crossroads of the World”, il primo centro commerciale all’aperto degli Stati Uniti d’America.

Ecco il video del nostro “Superman”:

Superman arrestato mentre cavalca la statua di Washington: il video
Commenti