Rimini, falso dentista riceveva pazienti in studio degli orrori. Il video

Denunciato dalle Fiamme Gialle un odontotecnico 51enne riminese che esercitava la professione di dentista indebitamente in uno studio dalle pessime condizioni igieniche e dalle attrezzature obsolete e malsane.

di Simona Vitale 30 Ottobre 2011 12:20

E’ stato denunciato dalle Fiamme Gialle D.M. un 51enne riminese che, oltre ad esercitare indebitamente la professione di dentista con il solo titolo di odontotecnico, aveva anche adibito parte del suo appartamento a studio dentistico, installando attrezzatture obsolete e in pessime condizioni igieniche.

L’uomo è stato sorpreso in flagranza di reato con due pazienti all’interno dello studio. Ricevuta una segnalazione, i finanzieri si sono recati sul posto e hanno rinvenuto a casa del riminese una sorta di studio medico, ricavato tra la cucina, il soggiorno e la camera da letto, riempito di attrezzature deteriorate e strumenti sporchi, vecchi di almeno dieci anni, lavandini incrostati, in un ambiente lontanissimo dagli standard igienici che la legge richiede. Oltre ad operare come dentista, il 51enne realizzava anche protesi odontoiatriche e compiva lavori su commissione da parte di altri studi dentistici della città. Ovviamente non era in possesso delle necessarie autorizzazioni sanitarie e lavorava senza denunciare nulla al fisco.

Strumenti, apparecchiature e locali in cui l’odontotecnico esercitava sono stati sequestrati. L’inchiesta è seguita dal sostituto procuratore Davide Ercolani.

Ecco il video che mostra la scoperta da parte della Fiamme Gialle di questo macabro studio dalle pessime condizioni igienico-sanitarie:

Rimini, falso dentista riceveva pazienti in studio degli orrori. Il video
Commenti