Nerone arriva al centro-sud. Allarme caldo a Roma

Caldo afoso in tutta Italia, ma nel weekend dovrebbe tornare un clima "normale", grazie ai venti provenienti dalla Gran Bretagna.

di Elena Arrisico 7 Agosto 2012 17:26

Gli esperti lo avevano annunciato: le giornate di oggi e domani saranno tra le più calde che si sono verificate fino ad ora. Nel pomeriggio, sono state previste – e sono state poi registrate – temperature oltre i 36-37 gradi in tutta Italia, in special modo nel Lazio.

La situazione più preoccupante riguarda, comunque, le regioni del sud Italia, soprattutto la Sicilia che toccherà punte di 44 gradi nella provincia di Agrigento. A partire dal weekend fino a Ferragosto, gli esperti annunciano, invece, un clima più mite.

La colpa è di Nerone – cioè il quinto anticiclone proveniente dal Sahara – ha spiegato Antonio Sanò, direttore del portale IlMeteo.it. Secondo Sergio Brivio – direttore del portale 3bmeteo.com – invece, a partire dal weekend e fino a Ferragosto, il clima sarà più “normale“, grazie ai venti provenienti dal nord della Gran Bretagna.

A causa della siccità, invece, sono a rischio i raccolti di soia, grano e mais, con conseguente possibile aumento dei prezzi.

Commenti