Meteo, caldo e afa fino al 7 agosto

La settimana più calda dell'estate prima della burrasca anticipata di Ferragosto.

di fabiana 29 luglio 2018 10:00

La nuova ondata di caldo dell’anticiclone Nerone, proveniente dal nord Africa arriva in Italia facendo schizzare verso l’alto la colonnina di mercurio da Nord a Sud: già dalla giornata di oggi si toccheranno temperature intorno ai 35 gradi. Le temperature più alte tuttavia sono attese nel Centro Italia dove si prevedono punte di 38 gradi,  40 nelle zone interne di Sicilia e Sardegna.

Il nucleo di aria fresca proveniente dai Balcani che ultimamente ha favorito lo sviluppo di temporali forti, si allontana verso la Grecia lasciando spazio all’anticiclone nordafricano per tutta la settimana prossima. 

Fra le città già calde della giornata di domenica, fra afa e temperature alte, Torino, Alessandria, Milano, Venezia,Bolzano, Bologna, Rimini, Ferrara, Modena, Rovigo, Pordenone, Firenze, Perugia, Arezzo, Terni, Roma, Nuoro, Cagliari, Napoli. Se le temperature non sono altissime, sarà comunque l’afa a farsi sentire in tutta Italia, da Nord a Sud.

L’afa si percepirà anche nella regioni settentrionali, dive si arriveranno a percepire anche 40 gradi, e si prevede una certa, locale instabilità pomeridiana su Alpi e Appennino settentrionale. Ma sembra che il caldo, anzi il caldo eccezionale non durerà per molto: dopo la prima settimana di agosto che sembra essere la più calda dell’estate, le cose potrebbero cambiare rapidamente. Fino al 7 agosto farà caldo, ma poi, secondo le previsione de ilmeteo.it l’arrivo con una settimana di anticipo della burrasca di Ferragosto lascia intuire una rottura precoce dell’estate con evidente calo termico e piogge al Nord, Centro e Adriatiche fin dall’inizio della seconda settimana di Ferragosto.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti