Meteo, ondata di freddo sull’Italia

Freddo e maltempo sulla penisola anticipano l’arrivo dell’inverno

di fabiana 27 novembre 2017 11:01
inverno

Bora, tramontana e maestrale: l’Italia si è svegliata nella morsa del freddo con l’arrivo improvviso dell’inverno nell’arco di poco meno di 24 ore che ha spazzato via un autunno con temperature alte e poche piogge.

Per le giornate di lunedì 27 e martedì 28 farà molto freddo su tutta l’Italia con neve anche a quote basse, ma con bel tempo e cielo terso su tutta la penisola. Nel corso della giornata di martedì si attende un peggioramento nelle zone centrali tirreniche con precipitazioni più diffuse in serata e in nottata. 

Le cose cambiano nel corso degli ultimi due giorni di novembre: l’ingresso di una perturbazione atlantica farà temporaneamente alzare le temperature.

Per la giornata di mercoledì 29 novembre si prevede maltempo generale su tutta l’Italia con precipitazioni diffuse, neve al Settentrione a quote collinari entro la sera mentre al Centro, soprattutto su Toscana e Lazio, sono previste forti piogge. La situazione peggiora anche al Sud dove sarà la regione Campania ad essere interessata soprattutto dal maltempo.

Giovedì 30 novembre ancora piogge soprattutto sulle regioni tirreniche e nevicate a bassa quota al Nordest. Il quadro cambia ancora con l’arrivo di una nuova ondata di freddo che nel corso del weekend, nelle giornate comprese fra le giornate di sabato 2 e di domenica 3 Dicembre, si estenderà su tutto il Paese con forte maltempo in tutto il Centro/Sud, forti nevicate sull’Appennino e possibili nevicate fino in pianura Padana, freddo polare sulle Alpi.

Malanni di stagione in vista con il brusco calo delle temperature, il breve rialzo termico a metà settimana e la nuove diminuzione con temperature che scenderanno sotto la media anche di 6 gradi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti