Meteo, crollo termico in arrivo

È arrivato l’autunno con calo delle temperature e crollo termico

di fabiana 22 ottobre 2018 8:00
meteo

Crollo termico in agguato: cambia il tempo in occasione dell’ultima settimana di ottobre e l’autunno sembra essere veramente arrivato. A partire dalla giornata di lunedì 22 ottobre, il tempo cambierà drasticamente su molte regioni italiane. Nubifragi da Nord a Sud Italia: nubifragio anche nella Capitale con strade allagate, oggi, scuole chiuse a Napoli.

Allerta arancione soprattutto al Sud.

Ci attendono temperature in calo improvviso e calo drastico dei valori medi anche al di sotto del periodo: gli esperti del centro Epson Meteo spiegano che è tutta “colpa” dei venti del Nord Est europeo che faranno arrivare in Italia aria nettamente più fredda rispetto ai giorni scorsi facendo crollare le temperature anche di 8-10 gradi. 

La giornata di lunedì sarà caratterizzata dal freddo con temperature che nel corso della giornata non supereranno i 18°C in molte città come Milano, Torino, Trieste, Genova, gli stessi valori che si registreranno anche su Toscana e Lazio con un ulteriore calo termico anche al Sud anche a Napoli e Bari con temperature non superiori ai 16 gradi. E anche di notte farà molto freddo con deciso crollo delle temperature. Già da domenica le nubi hanno cominciato a interessare l’arco Alpino centro orientale dove si sono verificate alcune nevicate, ma altre nubi hanno cominciato a interessare il Friuli, il Veneto fino alla Romagna. Nella giornata di lunedì la perturbazione scenderà al Tirreno causando maltempo sulle regioni dell’Adriatico, sopratuttto Abruzzo e Molise, e quelle meridionali dove  sono attesi rovesci e temporali e forti venti oltre a qualche pioggia isolata anche nel basso Lazio. Piogge e temporali anche forti sono attesi anche martedì su Marche, Abruzzo, Molise, sud del Lazio, Campania, nord della Puglia e area ionica.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti