Meteo, maltempo e gelo nei giorni della merla

Il picco del maltempo in arrivo il 30 e 31 gennaio, i giorni più freddi dell'anno

di fabiana 28 Gennaio 2019 9:00

Si chiamano i giorni della merla e tradizionalmente indicano i giorni più freddi dell’anno: in effetti in questo 2019, il 29, ma soprattutto il 30 e il 31 gennaio potrebbero essere veramente i giorni più freddi di tutto l’anno. 

Dopo la temporanea alta pressione della giornata di sabato, l’Italia si trova a dover fronteggiare l’ennesima perturbazione che la condurrà in una settimana caratterizzata da basse temperature, particolarmente basse proprio negli ultimi giorni dell’anno. Già dalla giornata di domenica il clima è peggiorato, ma da lunedì prende il via una nuova settimana di maltempo  con una perturbazione di origine atlantica che poterà pioggia e neve al Centro-Nord. Tutta colpa della nuova perturbazione accompagnata da aria gelida che colpirà prima l’Arco Alpino per arrivare poi a quote molto basse, già introno ai 700-800 metri tra Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dopo il maltempo diffuso di lunedì, martedì ci attende una giornata relativamente serena e di tregua che però terminerà con la formazione di un’area di bassa pressione sul medio e alto Tirreno. 

Da mercoledì torneranno le piogge, temporali e forti nevicate in tutta Italia: il Nord e la Pianura Padana attendono molti centimetri di neve che faranno la loro comparsa a Milano, Trento, Bolzano e Bologna. Si attendono nevicate anche sui monti del Centro Italia sui monti del Lazio e della Campania  alternati a forti temporali. Il maltempo non risparmierà neppure il Sud con crollo delle temperature e forti venti di maestrale sulla Sardegna e bora al Nord. Il Sud e il Centro saranno invece preda dei venti meridionali che scateneranno un ulteriore calo delle temperature rispetto a questi giorni. venti meridionali ed il calo termico lo si avvertirà nei giorni successivi. 

photo credits | instagram

Commenti