Madre si getta con il figlio nella tromba delle scale

La donna è morta sul colpo, il piccolo è in gravissime condizioni. Sembra che alle origini dell'estremo gesto ci sia una lite accesa con il marito.

di Simona Vitale 27 Settembre 2012 12:41

Tragedia a Genova dove una madre, con in braccio il figlioletto di 4 anni, si è gettata dal quarto piano, nella tromba delle scale, in un palazzo di via Carducci nel centro del capoluogo ligure. Secondo quanto riferito dai soccorritori la madre è morta, mentre il bambino è in condizioni gravissime. La terribile vicenda ha avuto luogo intorno alle 11 di questa mattina, quando la donna, di origine ecuadoriana, si è gettata dal sesto piano con il bambino.

L’estremo gesto ha avuto luogo in un edificio del centro della città, dove si trovano quasi esclusivamente uffici. La donna è morta sul colpo, mentre il piccolo è stato trasportato in codice rosso al noto ospedale pediatrico Gaslini di Genova. Dalle prime ricostruzioni sembra che la donna avesse avuto un litigio molto acceso con il marito e, pertanto, sarebbero stati proprio i dissidi in famiglia a indurla a compiere l’estremo gesto, coinvolgendo anche il bambino.

Commenti