Donna vietnamita taglia il pene al marito!

di Vincenzo Avagnale 17 Ottobre 2011 12:15

Le autorità della polizia di Taiwan hanno reso noto domenica mattina che una donna, che si è preferito mantenere anonima, ha tagliato il pene al marito e l’ha gettato in un fiume!

La donna, chiamata Pan (nome di fantasia), ha 30 anni ed è sposata da due con la vittima del suo terribile gesto. Pan ha detto di non essere affatto pentita per il suo gesto, infatti il marito se lo meritava.

Lei aveva scoperto che il marito aveva una relazione con un’altra donna, ma questa è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso; infatti l’uomo era disoccupato da quando si erano sposati ed era diventato un tossicodipendente, che scialacquava in sostanze stupefacenti i soldi che lei guadagnava lavorando.

Quindi non appena è venuta a sapere della relazione non ha potuto trattenersi, è entrata nella stanza dove il marito giaceva stordito dalle droghe e dai tranquillanti ed ha preso una forbice… con cui ha compiuto l’estremo gesto di vendetta.

Adesso è stata presa in custodia dalla polizia e rischia fino a dodici anni di reclusione se le verrà inflitta la pena massima. Il marito è in ospedale, dove gli è stata suggerita una seria consulenza psicologica per aiutarlo a superare le molte “mancanze” della sua vita.

Commenti