Addestramento cani: il violento César Millan nel mirino di ‘Striscia’

Edoardo Stoppa ha fatto luce sui metodi violenti di addestramento di César Millan, l'educatore cinofilo americano più controverso.

di Giorgia Martino 5 Gennaio 2013 14:56

Il nome di César Millan in Italia è conosciuto per lo più dagli appassionati cinofili, mentre negli Stati Uniti è una vera e propra (e discutibilissima) star. Per fortuna sono sempre di più coloro che si rendono conto della violenza che è associata all’operato di quest’uomo.

César Millan è un addestratore cinofilo messicano naturalizzato statunitense che ha dei metodi educativi a dir poco biasimevoli, tanto da essere riconosciuti come vere e proprie tecniche di tortura.

Edoardo Stoppa, inviato di Striscia la Notizia, ha fatto luce sulla metodologia educativa utilizzata da César Millan, mostrando un video choc in cui si vede l’addestratore manovrare collari a strozzo ed elettrici, picchiare i cani visibilmente sofferenti e stimolare la loro aggressività.

Ma César Millan respinge ogni accusa che gli viene mossa, e nella trasmissione The Big Issue ha dichiarato:

Non sono crudele con gli animali. Spesso sono l’ultima spiaggia per i cani che mi vengono affidati. La scelta è tra me e l’eutanasia, io li riabilito.

Purtroppo il video non sembra dar ragione a Millan. Cosa ne pensate?

–> GUARDA IL VIDEO <–

Commenti