Roma, manifestazione indignados: una ragazza manganellata in viso? – Video

di Gianni Monaco 16 Ottobre 2011 11:27

E’ pesante il bilancio della manifestazione di Roma. I cosiddetti black bloc hanno messo a ferro e fuoco la città. Decine di auto bruciate, vetrine sfondate, assalti a negozi, lanci di oggetti contro la polizia… Almeno un centinaio di persone è finita negli ospedali della capitale, anche se nessuno per fortuna è in pericolo di vita.

I primi ad essere arrabbiati per le violenze della manifestazione di ieri, 15 ottobre, sono proprio gli organizzatori. Tutto doveva essere allegro e pacifico. L’obiettivo era protestare contro le banche e i governi e proporre una nuova politica, una nuova economia, finalmente attenta ai bisogni dei cittadini e non del capitale finanziario.

Tg e quotidiani delle ragioni degli indignados non parlano più. Si parla solo di una città, Roma, messa ko da qualche centinaio di energumeni. La stragrande maggioranza delle persone che ieri era nella capitale, però, era assolutamente pacifica, come dimostra anche il video presente su Youtube. Una ragazza passeggia in Piazza San Giovanni a braccia conserte. D’un tratto, la corsa dei poliziotti e quella che sembra una manganellata (o gomitata) in faccia. Il Fatto Quotidiano, sul suo sito, mostra la ragazza pochi secondi dopo: ha il volto insanguinato.

Roma, manifestazione indignados: una ragazza manganellata in viso? – Video
Commenti