Meteo, nuova fiammata africana e poi tregua

Nuova fiammata africana, poi tregua dal caldo dala settimana prossima.

di fabiana 5 Luglio 2019 9:00

Ancora una nuova fiammata di caldo africano nel corso del weekend del 5-7 luglio, ma qualcosa cambierà a partire dalla settimana prossima. 

È quanto assicura via Ansa Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com che conferma che nel corso dell’imminente weekend dovremo ancora fare i conti con una nuova fiammata africana con picchi vicinissimi ai 40 gradi al Centro Sud. 

Al Nord intanto sono già attesi i primi temporali dalla giornata di domani, ma dalla settimana prossima sono attesi forti temporali a una tregua del grande caldo di questi giorni, soprattutto al Centronord.

L’anticiclone africano tornerà a farsi sentire con una nuova ondata di calore diretta verso l’Italia nel corso del weekend e soprattutto al Centronord: gli esperti anticipano che si potranno raggiungere anche 38-40 gradi sulle aree interne del Sud, fino a 36-38 gradi su quelle del Centro, 33-35 gradi al Nord con picchi anche superiori sull’Emilia Romagna.

Si registrerà invece qualche grado in meno sulle coste ma con afa  asfissiante considerando la maggiore presenza di umidità. Senza dimenticare qualche improvviso temporale di calore pomeridiano su Alpi, Appennino, ma anche su Prealpi e pianure vicino al Nord.

Domenica arriveranno i primi temporali sulle regioni settentrionali ed in particolare quelle di Nordest, con fenomeni anche di una certa intensità andando ad anticipare un deciso peggioramento del tempo alla prossima settimana. 

Poi nel corso della settimana prossima, l’anticiclone africano si ritirerà almeno parzialmente nelle proprie terre di origine, spinto da correnti più fresche e instabili in arrivo dal Nord Europa. Il tempo sarà giù dinamico prima al Nord, poi al Centro e occasionalmente anche al Sud con possibili nubifragi e locali grandinate. E ci sarà un consistente calo termico soprattutto al Centronord, anche oltre 6-8 gradi.

photo credits | instagram

Commenti