Lui aveva un’amante, moglie gli getta acqua bollente sui genitali

La furia di Yolivel Lopez è stata innescata da una telefonata dell'amante dell'amante del marito che le ha rivelato di aver fatto sesso con l'uomo.

di Simona Vitale 19 febbraio 2013 10:52

Dopo aver scoperto che il marito aveva un’amante, accecata dalla rabbia ha pensato di vendicarsi gettandogli dell’acqua bollente sui genitali, finendo per danneggiarglieli per sempre. La vicenda ha avuto luogo in Colombia dove Yolivel Lopez si è infuriata quando ha scoperto che il consorte le aveva mentito. L’uomo, infatti, non era uscito a bere qualcosa con i suoi amici, come aveva raccontato alla moglie, ma aveva trascorso la notte con la sua amante.

La moglie ha così aspettato che il marito tornasse a casa e, una volta a letto, ha aspettato che si addormentasse salvo poi versargli sui genitali una pentola d’acqua bollente. Trasportato al Pronto Soccorso della città di Martinez, i dottori gli hanno curato le ferite. Sembra che a scatenare la furia della donna sia stata una telefonata dell’amante che, forse stanca di essere “l’altra“, ha confessato alla Lopez di aver fatto sesso con suo marito.

Oltre 400 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti