Furto al museo di Rotterdam: spariti quadri di Picasso e Monet

Fra le tele trafugate ci sarebbe anche un'opera di Matisse, appartenente alla collezione privata della fondazione Triton.

di Simona Vitale 16 Ottobre 2012 16:11

Diversi sono i quadri di valore sottratti al museo Kunsthal di Rotterdam, secondo quanto reso noto dalla polizia. Il museo ospita alcune delle opere degli artisti più famosi del XIX secolo, inclusi Picasso e Van Gogh ed in esso erano visibili, in questi giorni, le opere della Fondazione Triton, nell’ambito delle celebrazioni del 20esimo anniversario. Secondo quanto riportato dai media, tra la refurtiva ci sarebbe anche un’opera di Henri Matisse, appartenente ad una collezione privata in mostra al museo. Secondo quanto dichiarato dalla portavoce della polizia di Rotterdam, Patricia Wessels: “C’è stata un’effrazione durante la notte e alcune tele sono state sottratte, per una somma considerevole”.

Tra le tele oggetto di furto ci sono uno di Henri Matisse, uno di Pablo Picasso e due del grande impressionista Claude Monet.  Trafugate anche delle tele di Lucian Freud, Paul Gauguin e Meyer de Haan. Nel dettaglio, queste le opere portate via:

Donna davanti ad una finestra aperta, detta la Fidanzata (1888) di Paul Gauguin; “La lettrice in Bianco e Giallo” (1919) di Henri Matisse; “Charing Cross Bridge, London” (1901) di Claude Monet; “Waterloo Bridge, London” (1901) di Claude Monet; “Testa di Arlecchino” (1971) di Pablo Picasso; “Donna con gli occhi chiusi” di Lucian Freud; “Autoritratto” (1889-91) di Meyer de Haan.

Restano ore da chiarire le dinamiche del furto, uno dei più imponenti che la storia dei Paesi Bassi conosca; la polizia sta visionando filmati e videocassette delle telecamere di sorveglianza del museo, invitando coloro che siano a conoscenza di qualche informazione a farsi avanti. L’istituzione culturale olandese, non ha collezioni proprie ma ospita contemporaneamente diverse esposizioni temporanee di arte, fotografia e design, su un’area espositiva di 3.300 metri quadri.  La collezione della Triton comprende opere di oltre 150 artisti famosi raccolte dal miliardario Willem Cordia e dalla moglie Marijke Cordia-Van der Laan. Tra gli altri capolavori in mostra c’erano anche quadri di Paul Cezanne, Marc Chagall, Salvador Dali, Edgar Degas e Andy Warhol.

Tags: furto · museo · olanda
Commenti