2021: le cose belle riassunte dall’artista Mauro Gatti

Si possono ancora dare belle notizie in un anno a cui sembrano mancare?

di Maria Barison 31 Dicembre 2021 17:33

Il 2021 per quanto vogliamo ammettere diversamente, è stato un altro anno abbastanza difficile e la situazione creatasi in questi ultimi giorni non lascia ben sperare. Sappiamo che a causa del coronavirus la situazione socio economica mondiale è davvero sul filo di un rasoio e di brutte notizie o preoccupazioni ne abbiamo avute davvero tante. Però questa volta proviamo a darvi un briciolo di speranza, la stessa che un artista come Mauro Gatti prova ad infondere con le sue opere che si sono ispirate agli eventi migliori del 2021. Facciamo dunque un riassunto di tutte le illustrazioni.

La sequenza intera potete trovarla direttamente sul profilo instagram che l’artista ha creato per dedicare alle opere presenti e future ispirandosi appunto ai lieti eventi che capitano in giro per il mondo. Vi basterà cliccare qui per andare direttamente sulla pagina e sfogliare tutte le foto. Qui di seguito vi pubblichiamo la lista di tutte le cose belle accadute nel 2021, sono 37:

  1. In italia per fermare la pesca intensiva illegale un artista italiano ha posato sul fondo del mare 39 grandi sculture che impediscono il rilascio delle reti creando anche un paradiso per la fauna e flora marina.
  2. In Galles per ogni nascita vengono piantati 2 alberi: 1 in Galles ed 1 in Uganda e l’iniziativa punta a ripopolare il pianeta con il bene più prezioso che abbiamo. Fino ad ora sono stati piantati 15 milioni di alberi.
  3. Un vaccino per l’HIV ha passato la prima fase di sperimentazione risultando efficace al 97%.
  4. Il Sud Africa ha vietato l’allevamento in cattività per la caccia sportiva dei leoni.
  5. In Kenya dal 2020 non vengono più uccisi rinoceronti dai bracconieri e la popolazione è aumentata da 1441 esemplari a 1605.
  6. La nazionale di calcio Serba ha ottenuto 1 milione di euro per la qualifica ai mondiali, tutti donati in beneficenza.
  7. Una startup con l’ausilio dell’intelligenza artificiale ha creato un sistema che avvisa quando i prodotti stanno per scadere nei supermercati e ne riduce il prezzo riducendo lo spreco di cibo del 40%.
  8. Nel 1979 Jadav Payeng un adolescente di 16 anni ha cominciato a piantare alberi in India. Ad oggi sono stati piantati tanti alberi da creare una foresta più grande del Central Park.
  9. Il Messico è il primo Stato del Nord America a vietare i test dei cosmetici sugli animali.
  10. La barriera corallina è ritornata a nuova vita grazie alla nascita di nuovi coralli, riducendo il bianco morte creatosi negli anni addietro.
  11. Ocean Cleanup grazie ad una installazione ha rimosso 9 tonnellate di plastica dal pacifico.
  12. Queste sono solo alcune delle belle notizie, per leggere il resto ed ammirare le simpatiche illustrazione vi invitiamo nuovamente a seguire questa pagina instagram chiamata Happy Broadcast.
Commenti