Wimbledon 2017, vince Garbine Muguruza

La spagnola si aggiudica con 7-5 6-0 su Venus Williams il suo primo Wimbledon.

di fabiana 15 luglio 2017 17:00

Garbine Muguruza è la regina dell’edizione 2017 del torneo di Wimbledon, il più prestigioso dei tornei del grande Slam, l’unico che si gioca sull’erba.

La giocatrice ispano-venezuelana si è aggiudicata la vittoria mettendo ko in finale la rivale, la statunitense Venus Williams con il punteggio di 7-5 6-0. 

Per Garbine Muguruza, 23 anni, si tratta della seconda vittoria al grande Slam dopo aver conquistato il Roland Garros nel 2016 mentre per la statunitense: diventa la seconda giocatrice spagnola ad essersi aggiudicata Wimbledon dopo la vittoria Conchita Martinez nel 1994. 

Sfuma invece per la statunitense Williams, a 37 anni, la possibilità di diventare la giocatrice più anziana ad aggiudicarsi uno Slam e di conquistare il suo sesto Wimbledon. Poco importa però: Venus esce sconfitta, ma la l’ovazione del pubblico perché resta una campionessa.

Le due giocatrici si erano già affrontate quattro volte, ma mai sull’erba e dopo le prime tre vittorie di Venus sul cemento, la spagnola si è presa la rivincita nel quarti di finale degli Internazionali d’Italia di due mesi fa sulla terra e ora con la vittoria sul più prestigioso dei tornei sull’erba.

Sulla carta nessuno avrebbe forse previsto un risultato del genere e nemmeno un andamento del genere: il primo set ha visto Venus sprecare due set point al nono gioco. La Muguruza ne ha approfittato psicologicamente riuscendo ad aggiudicarsi tre giochi di fila fino al 7-5.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti