Leonardo.it
IsayBlog

Quanto guadagna un politico? Ecco i redditi online

Ecco i nomi di chi ha deciso di aderire all'iniziativa...

di Elena Arrisico 9 luglio 2012 12:00
Montecitorio, Roma

Consultare online i redditi dei politici? Berlusconi, Alfano e Bossi hanno detto di no, mentre Di Pietro – leader dell’Italia dei ValoriBersani – segretario del PDCasini – leader dell’UDCFini – presidente dell’Assemblea di Montecitorio e leader di FLI – e Maroni – neo segretario della Lega – hanno detto di .

La pubblicazione delle dichiarazioni dei redditi è avvenuta sui siti web di Camera e Senato, mentre su carta sono consultabili da tutti presso il Servizio delle Prerogative, delle Immunità Parlamentari e del Contenzioso a Palazzo della Sapienza, in corso Rinascimento a Roma.

La pubblicazione online è avvenuta in nome di una maggiore trasparenza. Tra i nomi di chi ha detto di , ci sono anche Massimo Donadi (IDV), Anna Finocchiaro (PD), Gian Luca Galletti (UDC), Benedetto Della Vedova (FLI), Dario Franceschini (PD), Silvano Moffa (Popolo e Territorio), Maurizio Gasparri (PDL), Renato Brunetta (PDL) e Franco Frattini (PDL). Tra quelli a dire di no, Giulio Tremonti (PDL), Ignazio La Russa (PDL), Fabrizio Cicchitto (PDL) e Gianpaolo Dozzo (Lega).

Il numero dei deputati che ha dato il via libera alla pubblicazione online è, comunque, in aumento: 205 a febbraio, contro i 253 di giugno. Per quanto riguarda il governo, Monti ha imposto a tutti la trasparenza.

20 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti