Ragazza confonde una bottiglia di sperma per una crema idratante

Zeng Lin, 19 anni, ha denunciato colui che le aveva "donato" la lozione per il viso: un ragazzo di 22 anni segretamente innamorato di lei.

di Simona Vitale 10 marzo 2013 10:25

Una studentessa cinese di 19 anni, che ha scambiato una bottiglia di sperma per un flacone di crema idratante, ha sporto denuncia contro l’aspirante Romeo che gliel’aveva “regalato“. Zeng Lin, 19 anni, aveva strofinato metà del liquido sul viso prima di far caso allo strano odore. I suoi sospetti sono stati confermati quando il suo coinquilino le ha detto che effettivamente si trattava di sperma, ha riferito la polizia.

Autore del bizzarro regalo è stato Gou Wen, 22 anni, il quale sperava di poter dichiarare il suo amore alla studentessa con lo strano regalo, riferisce il The Sun: “Mi piace così tanto, ma lei non lo sapeva e non sapevo come dirglielo. Così ho fatto questo pensando che fosse il modo migliore per dimostrarle il mio amore”.

La bravata gli è però costata cara. Gou è stato costretto a pagare alla “sua vittima” 200 sterline a titolo di risarcimento, oltre a doversi scusare. Nonostante la battuta d’arresto, però, il giovane di Chongqing è ancora determinato a conquistare la studentessa.

Ora so che ho sbagliato, ma troverò un altro modo per dimostrarlo,” ha detto.

79 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti