USA, tornado si abbatte con violenza sul Texas

Nelle ultime ore, il Texas è devastato dalla potenza di alcuni tornado che lo stanno investendo nei pressi di Dallas.

di Elena Arrisico 4 Aprile 2012 8:48

In queste ore, il Texas è colpito dalla violenza di alcuni tornado che lo stanno investendo nell’area nord dello stato.
Gravissimi i danni registrati, 10 i feriti, ma nessuna vittima al momento, grazie anche all’allarme lanciato in tempo ai residenti della zona dal National Weather Service.
La zona più colpita è quella nei pressi della città di Dallas. Centinaia i voli annullati all’aeroporto internazionale Dallas-Fort Worth, diversi tetti scoperchiati, camion travolti dal fortissimo vento accompagnato da tuoni, fulmini e dalla forte pioggia.

Danni di rilevante entità si contano in almeno 33 contee vicino a Cleburne e Lancaster, dove parti di finestre sono volate via da alcune case ed una scuola elementare è andata completamente distrutta.
Chicchi di grandine grandi all’incirca quanto delle palle da baseball sono piovuti dal cielo. Due tir, che si trovavano in un parcheggio di Dallas, sono stati sollevati in aria dal fortissimo vento. Molte strade e ponti della zona più colpita sono bloccati dai detriti.
Il National Weather Service ha definito la situazione ancora “estremamente pericolosa” e mantiene alta l’allerta per le prossime ore.

Tags: texas · tornado · usa
Commenti