Ragazzo trovato morto in un campo dopo una notte in discoteca

Tragico esito per le ricerche del giovane Federico Strano che era scomparso nella notte tra sabato e domenica all’uscita della discoteca Luna Rossa di Bosco Marengo. È stato ritrovato senza vita a 150 metri dalla discoteca.

di Massimiliano Dramis 21 Febbraio 2012 13:29

Si è conclusa nella maniera più tragica pronosticabile la ricerca del ragazzo di Pozzolo Formigaro scomparso nella notte tra sabato e domenica, all’uscita della discoteca Luna Rossa di Bosco Marengo. Il corpo del giovane è stato trovato privo di vita, non molto distante da dove era stato visto per l’ultima volta.

La vittima, Federico Strano, 21 anni, si era recato, in compagnia di alcuni amici, a ballare nel noto locale alessandrino. Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 3 di mattina, del ragazzo non si è avuta più notizia. Gli amici hanno dichiarato che non l’hanno visto allontanarsi, ma che da quell’ora di lui non si avevano più tracce.

Dichiarano inoltre, di non averlo cercato poiché pensavano che si era allontanato semplicemente dalla discoteca per tornare a casa. Ma a casa il giovane non è mai tornato. I genitori preoccupati dal fatto che il figlio non aveva fatto effettivamente ritorno a casa, la mattina seguente e cioè domenica hanno iniziato a fare un giro di telefonate. Sono stati allertati oltre che le forze dell’ordine anche gli amici che hanno iniziato a cercarlo ovunque. Nei dintorni della discoteca non c’è molto, è una zona isolata, caratterizzata soprattutto da campi.

Le ricerche sono continuate fino a ieri pomeriggio, quando il corpo del giovane è stato trovato in un campo a circa 150 metri dalla discoteca.  Al momento gli inquirenti non hanno fornito una versione ufficiale sull’accaduto. Non sono ancora ben chiari i motivi dell’allontanamento del giovane. Durante la notte tra sabato e domenica la temperatura era scesa sotto i 0 gradi, difatti si ipotizza che il giovane possa essere stato anche vittima del freddo. Ma viene vagliata anche la possibilità che sia stato colpito da un malore nel momento in cui si è allontanato.

Solo l’autopsia disposta sul suo cadavere potrà togliere i dubbi. Dal momento della sua scomparsa anche sul web si erano moltiplicati gli appelli per la sua ricerca, appelli che purtroppo sono risultati vani.

Commenti