Pneumatici invernali: ecco quali sono i vantaggi

Con l'arrivo dell'inverno è necessario fare particolare attenzione alle gomme da montare sulle automobili.

di Mario Vitelli 22 settembre 2015 12:01

Con l’arrivo dell’inverno è necessario fare particolare attenzione alle gomme da montare sulle automobili. Proprio in tale stagione, infatti, le insidie sulle strade aumentano esponenzialmente e, dunque, è opportuno che le gomme siano in grado di rispondere in maniera ottimale ad ogni genere di sollecitazione. Soprattutto in caso di neve, poi, oltre a tenere a mente di guidare con particolare prudenza, è estremamente importante avere pneumatici adatti in modo tale da non rischiare di perdere il controllo della vettura. A tale proposito, è opportuno fare presente che tutti i proprietari di un’automobile dovrebbero avere a disposizione quattro gomme invernali da montare all’inizio della stagione fredda. In merito, è importante specificare che il costo delle gomme invernali orientativamente è equivalente a quello delle gomme tradizionali e, dunque, non comporta una spesa eccessiva.

Prezzi e costi dei pneumatici invernali

Riguardo i prezzi degli pneumatici invernali è opportuno fare due precisazioni molto utili: prima di tutto i prezzi non sono particolarmente elevati, la tecnologia si è consolidata ed il mercato è maturo, e si possono trovare prodotti per tutte le tasche, economici, con prezzi abbordabili, ed anche prodotti premium in offerta a prezzi stracciati. Poi a differenza di quanto si possa comunemente pensare, acquistare un set di pneumatici invernali non rappresenta un costo aggiuntivo. Al contrario, montando le gomme invernali si ha la possibilità di consumare meno quelle che abitualmente si utilizzano in primavera ed in estate. In realtà, quindi, il costo per le gomme è il medesimo ma, senza alcun dubbio, montando le gomme apposite, in inverno si avrà la certezza di guidare un veicolo stabile e, soprattutto, sicuro. Stando alle statistiche, infatti, i veicoli più sicuri sono quelli su cui vengono montati pneumatici dipendentemente dalle condizioni climatiche.

Come scegliere gli pneumatici invernali?

Per scegliere gli pneumatici invernali è necessario tenere a mente alcune semplici regole che, di sicuro, risulteranno molto utili durante la stagione. Per prima cosa, è opportuno fare attenzione alla misura delle gomme.

Proprio questi numeri devono essere letti con particolare attenzione poiché devono corrispondere alle misure indicate nel libretto di circolazione del veicolo. Nell’eventualità in cui tali misure fossero differenti, il conducente dell’auto rischierebbe una sanzione da 419 euro fino a 1682 euro.

Soprattutto chi decide di acquistare gli pneumatici senza l’aiuto di un gommista, infatti, potrebbe rischiare di sbagliare. Se si sceglie di risparmiare qualche euro attirati dai prezzi bassi di alcuni siti internet è bene scegliere non solo in base al prezzo ma anche alle informazioni disponibili, e scegliere i migliori siti che presentano i risultati dei test comparativi delle riviste specializzate e le opinioni di acquirenti precedenti. Come è prassi su https://www.gomme-auto.it/.

Prima di acquistare le gomme invernali è necessario soffermarsi anche sul battistrada. Esso deve avere numerosi intagli in modo tale da aderire perfettamente alla strada e deve essere munito di lamelle in grado di agevolare l’attrito con l’asfalto e, pertanto, impedire al veicolo di scivolare. Nonostante il fatto che gli pneumatici invernali siano ideali in caso di neve, essi possono rivelarsi decisamente molto utili anche in occasione di condizioni climatiche particolarmente rigide seppur senza precipitazioni nevose. Grazie al loro battistrada, infatti, tali gomme riescono a fare molta più presa sull’asfalto.

Pneumatici per tutte le stagioni

Tutti i proprietari di automobili che non percorrono molti chilometri con la propria vettura possono decidere di montare i cosiddetti “pneumatici quattro stagioni”. Tali pneumatici non devono essere sostituiti all’inizio della stagione invernale e garantiscono la stabilità del veicolo in ogni circostanza.

Questa soluzione rappresenta il giusto compromesso tra qualità e convenienza poiché, nonostante i prezzi delle gomme 4 stagioni siano un pò più alti delle altre tipologie di pneumatici comportando una spesa iniziale maggiore rispetto all’acquisto di gomme tradizionali o gomme invernali, nel lungo periodo può rivelarsi un ottimo investimento e ripagare del prezzo superiore pagato all’acquisto. In merito a tale tipologia di pneumatici, però, è opportuno fare presente che essi sono ideali per automobili di piccole e medie dimensioni. Inoltre, essi durante la stagione estiva si consumano di più delle gomme tradizionali, altro elemento, assieme ai prezzi, di cui tenere conto nel calcolo del costo totale di esercizio.

In sintesi: a tutti gli automobilisti si consiglia di procurarsi un set di gomme invernali da montare all’inizio della stagione fredda. Agli automobilisti che, invece, nell’arco di un anno fanno pochi chilometri, si suggerisce di optare per pneumatici adatti sia per l’estate che per l’inverno purché siano in possesso di una vettura non troppo pesante e, soprattutto, non amino la velocità.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti