Nigeria, aereo con 153 persone a bordo si schianta sulle case

L'aeronautica civile ha comunicato che non ci sarebbero sopravvissuti alla strage.

di Simona Vitale 3 giugno 2012 21:44

Tragedia nel paese africano, dove un aereo della compagnia Dana Air, con a bordo 153 persone (147 passeggeri e 6 dell’equipaggio) si è schiantato su un edificio di due piani a Lagos, capitale della Nigeria. Subito dopo lo schianto l’aereo ha preso fuoco e, secondo quanto comunicato dall’aeronautica civile non ci sarebbe alcun superstite. La paura è che oltre i morti possano ulteriormente aumentare in quanto si teme che vi possano essere vittime anche nella popolazione. Il bilancio, dunque, potrebbe tragicamente aumentare.

Le dinamiche del terribile incidente sono ancora da capire. Il micidiale schianto è avvenuto nel quartiere di Agege, una delle aree più densamente popolate di Lagos, metropoli di oltre 14 milioni di abitanti, nei pressi dall’aeroporto internazionale. Dalle prime informazioni a disposizione, sembra che l’aereo provenisse da Abuja e dovesse atterrare a Lagos ma, per motivi che rimangono ignoti, la torre di controllo ha perso i contatti con il pilota.

Poco dopo è avvenuto lo schianto. I vigili del fuoco si sono prodigati nel cercare dei possibili superstiti, ma quello che han potuto fare è stato solo estrarre i corpi delle vittime. “Non credo possano esserci superstiti. A bordo c’erano 153 persone“, ha confermato il direttore dell’aviazione civile Harold Demuren. I testimoni confermano di aver visto l’aereo volare a bassa quota prima dello schianto per almeno 5 minuti, per poi schiantarsi e prendere fuoco.

Fonti riferiscono che durante la discesa il velivolo possa aver toccato dei cavi dell’alimentazione, ma non ci sono ancora conferme ufficiali in merito. Nel frattempo la Farnesina in Italia ha avviato gli opportuni controlli al fine di verificare l’eventuale presenza a bordo di italiani. Frequenti, purtroppo, sono in Nigeria le catastrofi aeree. Negli ultimi 17 anni più di 1500 persone hanno perso la vita per mezzo di incidenti legati agli aerei, ma quello di oggi sembra essere uno dei più catastrofici di sempre.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti