Nepal, precipita aereo di turisti: morte le 19 persone a bordo

di Simona Vitale 25 Settembre 2011 10:31

Un piccolo aereo che trasportava turisti stranieri per un tour dell’Himalaya è precipitato in Nepal, provocando la morte di tutte e 19 le persone a bordo.

Il velivolo è caduto poco prima dell’atterraggio a Katmandu e i corpi di 18 vittime sono subito stati ritrovati tra le macerie. Inizialmente, come reso noto dalle autorità locali, uno dei passeggeri era sopravvissuto all’impatto, ma è poi deceduto durante il trasporto in ospedale.

L’aereo della Buddha Air aveva a bordo tre membri di equipaggio nepalesi, 10 turisti indiani, un nepalese a altri cinque turisti stranieri.

Non ci sono notizie di eventuali vittime italiane.

Pare che l’aereo avesse sorvolato l’Everest e le altre cime della catena montuosa himalayana, per poi prepararsi ad atterrare nella capitale, ma a causa, probabilmente, della nebbia e delle forti piogge,  si è schiantato nel villaggio di Bisankunarayan, pochi chilometri a sud di Katmandu.

 Haribol Poudel, un testimone ha dichiarato di aver visto il velivolo colpire il tetto di una casa del villaggio, mentre altri testimoni locali dicono di aver visto delle fiamme divampare dall’aereo prima dello schianto.

Tags: aereo · nepal
Commenti