Napoli, il palo della luce in mezzo allo svincolo dell’autostrada

A mettere in evidenza la faccenda i rappresentanti del Movimento 5 Stelle di San Giorgio a Cremano. Pronta la replica di Autostrade Meridionali.

di Simona Vitale 24 maggio 2013 10:26

Una denuncia a dir poco surreale quella fatta dai membri del Movimento 5 Stelle di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Eppure è tutto vero. Un palo della luce posto nel bel mezzo della carreggiata e che impedisce l’apertura di un nuovo svincolo autostradale che potrebbe alleviare notevolmente i problemi di traffico degli automobilisti. Accade nei pressi del quartiere napoletano di Ponticelli e la denuncia arriva da Danilo Moscone del M5S.

Come spiega quest’ultimo: “Da diverso tempo i lavori sono terminati, ma l’uscita, non è ancora operativa. Il nuovo svincolo potrebbe alleviare gli annosi problemi di traffico agli automobilisti diretti alla zona alta di San Giorgio e ai paesi limitrofi. Il Movimento 5 Stelle ha chiesto chiarimenti in merito, a breve approfondiremo la vicenda”.

Anche altri si sono esposti in merito alla vicenda. Il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e Antonio Rescigno, capogruppo del Sole che Ride alla VI Municipalità di Napoli. 

Ci domandiamo come sia stata possibile una cosa del genere. Questo svincolo è atteso da anni ed è inconcepibile che sia stato montato un palo proprio al centro della carreggiata. E’ inspiegabile un errore cosi’ grossolano che non solo sta ritardando l’ apertura dello svincolo ma aumenterà i costi della realizzazione del tratto autostradale. Per una volta ci auguriamo che chi ha sbagliato paghi. 

Come scrive il Corriere del Mezzogiorno, pronta è giunta la replica Autostrade Meridionali:

Il palo non c’entra nulla con l’apertura dello svincolo perché è un’opera cosiddetta “provvisionale”, cioè temporanea. La rampa, tuttavia non si apre ancora perché su questi lavori manca ancora il via libera comunale, dopo che è stata, da tempo, effettuata la conferenza dei servizi.

71 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti