Meteo, ancora maltempo al Centro Sud

In arrivo tre perturbazioni prima del miglioramento atteso da mercoledì quando si abbasseranno le temperature.

di fabiana 25 novembre 2018 13:00
pioggia

Non accenna a placarsi l’ondata di maltempo che sta colpendo  l’Italia, soprattutto al Centro Sud: sono tre le perturbazioni che si abbatteranno sul Paese. 

I meteorologi del Centro Epson Meteo confermano che la prima perturbazione arriverà nella giornata di oggi dall’Algeria investendo soprattutto il Centro-Sud e l’alto versante adriatico e portando rovesci e temporali molto intensi soprattutto sul versante tirrenico.

Nella giornata di oggi si prevedono parziali schiarite al Nord-Ovest e piogge diffuse nel Nord-Est con forti temporali nelle regioni centrali.

Alla prima perturbazione africana seguirà la seconda perturbazione attesa fra domenica e lunedì: stavolta di tratta di una perturbazione Atlantica proveniente dalla Francia che toccherà il Nord-Ovest e poi si sposterà verso le regioni centro-meridionali. La giornata di lunedì sarà all’insegna della nuvolosità variabile in tutto il Paese con brevi schiarite soprattutto al Nordovest.

La terza perturbazione arriverà lunedì sera e martedì portando ancora maltempo nelle regioni del Centro-Sud con piogge, rovesci e locali temporali sulle Isole maggiori e sul versante tirrenico. 

Il maltempo resisterà anche martedì sulle regioni del medio Adriatico, Sud e Sicilia settentrionale con precipitazioni diffuse e a carattere temporalesco mentre arriveranno le prime schiarite al Nordovest e dal pomeriggio anche su Toscana e Lazio. 

Per avere un graduale miglioramento sarà necessario attendere mercoledì nel momento in cui le piogge tenderanno a diminuire. Dalla giornata di mercoledì si attende anche un calo delle temperature, soprattutto nelle regioni adriatiche con l’ingresso di una massa di aria fredda diretta verso la Penisola Balcanica.

Fino a mercoledì invece, nonostante il maltempo, le temperature rimarranno quasi ovunque anche se di poco al di sopra della norma fino al periodo compreso fra martedì e mercoledì, quando una massa di aria fredda diretta verso la Penisola Balcanica lambirà il nostro Paese provocando un temporaneo calo delle temperature, specialmente nelle regioni adriatiche. Il maltempo resisterà anche martedì sulle regioni del medio Adriatico, Sud e Sicilia settentrionale con precipitazioni diffuse e a carattere temporalesco mentre arriveranno le prime schiarite al Nordovest e dal pomeriggio anche su Toscana e Lazio. Per avere un graduale miglioramento sarà necessario attendere mercoledì nel momento in cui le piogge tenderanno a diminuire. Dalla giornata di mercoledì si attende anche un calo delle temperature, soprattutto nelle regioni adriatiche.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti