Donna trovata morta nella vasca da bagno: indossava vestito da sposa

Estrella Carrera, 26 anni, di Chicago, aveva 2 figli: una bambina di 9 anni ed uno più piccolo di 2 anni, figlio dell'uomo che era diventato suo marito.

di Simona Vitale 15 Maggio 2012 10:11

Una neo sposina, con ancora indosso il suo abito da sposa, è stata trovata pugnalata a morte in una vasca da bagno nel suo appartamento di periferia, pochi giorni dopo il suo matrimonio. Estrella Carrera, 26 anni, è stata trovata intorno alle 3:30 del pomeriggio di domenica  al numero 7800 di Rutherford South Avenue, nella zona di Burbank di Chicago, secondo quanto riportato dalla polizia. Il corpo della donna è stato scoperto dopo che sua sorella si era allarmata quando non riusciva a contattarla e ha chiesto alla polizia di verificare alla polizia che stesse bene e a casa sua.

Quando la polizia è giunta al 3° piano della sua casa, Estrella è stata trovata con più coltellate in una vasca da bagno vuota. I parenti dicono che era un traduttore di lingua spagnola per una agenzia di welfare. La polizia ha dichiarato oggi la morte della donna per omicidio dopo i risultati dell’autopsia, che hanno confermato la morte per accoltellamento. La 26enne era stata vista l’ultima volta intorno alle 2 di sabato, qualche ora dopo il suo matrimonio al City Hall la sera prima. Venerdì scorso, infatti, la donna si è  sposata con il padre di suo figlio minore, ha dichiarato sua cugina Sandy Lopez.

Estrella l’aveva chiamata venerdì per invitarla a una festa, ma non aveva menzionato che si trattava diuna festa di nozze. La 26enne e suo marito erano stati insiemeper circa tre anni, ha dichiarato Sandy. La donna aveva una figlia di 9 anni, e un bambino di 2 anni, figlio di  colui che è poi diventato suo marito. Una portavoce dell’ufficio del Cook County Clerk ha detto che Estrella non ha ancora un certificato di matrimonio su file, ma aveva chiesto una licenza di matrimonio il 2 maggio.

Si era trasferita nella zona circa due mesi fa, hanno riferito i vicini a CW33, mentre il marito, 30enne di Chicago, ancora non è stato rintracciato. Un vicino di casa, Jason Tokarczyk, 24 anni, ha riferito al giornale che la donna era estremamente tranquilla, ma pensava che fosse una mamma single, non avendola mai vista con nessun uomo. Schock in tutto il vicinato e tra i membri della famiglia, dunque, per un omicidio il cui mistero si infittisce sempre più. La polizia ha rilasciato pochi dettagli ma ha detto che il decesso è oggetto di un’indagine della grande task force crimini.

Commenti