Coronavirus sulle scarpe, nuova bufala con audio WhatsApp

Nuova bufala che sta circolando in queste ore sul Coronavirus tramite un audio WhatsApp, attenzione a ciò che si condivide.

di pask 16 Marzo 2020 10:23

E’un periodo alquanto particolare per tutto il mondo e soprattutto in Italia, dove ormai l’emergenza Coronavirus risulta essere piuttosto complicata da gestire.

La quarantena forzata per tutti è al momento l’unica via d’uscita, anche se ci sono ancora trasgressori che non la rispettano. In questo periodo di preoccupazione più che normale, c’è chi però continua ad alimentare la paura ed il panico degli italiani e lo fa attraverso la diffusione di notizie false o le cosiddette bufale che non fanno altro che creare ancor più terrore.

La bufala dell’audio WhatsApp sul Coronavirus sulle scarpe

L’ultima riguarda un audio WhatsApp che sta circolando da qualche ora in rete e riguarda il Coronavirus sulle scarpe, cosa si intende? In poche parole si avverte i vari cittadini di lasciare assolutamente le scarpe fuori dalla porta di casa, in quanto possono trasmettere il Coronavirus che può anche resistere sull’asfalto. La notizia è stata riportata dai colleghi di bufale.net che in questi giorni stanno svolgendo un lavoro enorme per smentire le numerose fake news che stanno emergendo con il caso Coronavirus in Italia. E’ bene assolutamente fare molta attenzione a ciò che si condivide sui social o tramite queste app di messaggistica, perché non si fa altro che alimentare il panico e la psicosi in una situazione già di per sé alquanto critica.

Smentita la notizia del Coronavirus sulle scarpe

Non esiste assolutamente la possibilità che il Coronavirus possa restare sull’asfalto per giorni e quindi essere trasportato attraverso le scarpe all’interno delle nostre case, al momento tale virus può essere trasmesso solo attraverso che goccioline che espelliamo tossendo o starnutendo, anche se è possibile che per qualche ora possa restare attivo sulle superfici metalliche.

Come sempre l’unica soluzione per evitare il contagio è stare quanto più lontano possibile dai luoghi di assembramento, tra l’altro ormai vietati dall’ultimo decreto, ma soprattutto lavarsi spesso le mani. Un po’ di igiene in più all’interno della casa può aiutare senza dubbio a stare più tranquilli e non è assolutamente vero che le scarpe possano essere considerate un veicolo per il Coronavirus.

Vi riportiamo a tal proposito ciò che viene detto all’interno di questo audio WhatsApp bufala e che non risulta essere assolutamente vero: “Ciao ragazzi, volevo soltanto dirvi questa cosa, perché stasera ci ha telefonato uno dei nostri amici medici di Milano e ci ha caldamente consigliato di utilizzare solo un paio di scarpe per andare fuori, e lasciarle fuori dalla porta di casa una volta utilizzate. Perché sembra che il virus riesca a rimanere vivo per 9 giorni sull’asfalto. Questo è il motivo per cui vedevamo tutte quelle immagini in cui i cinesi facevano la disinfestazione nelle strade. Ed è il motivo per cui stanno iniziando a fare la disinfestazione qua. A Milano almeno. Quindi, siccome ci hanno chiesto di diffonderlo, non lo faranno via televisione per non gettare il panico. Però ci hanno detto di diffonderlo tra le persone che conosciamo per mantenere questa buona regola. Ciao a tutti”

Commenti