Astronomia, gli appuntamenti di novembre

Dalle Leonidi all'asteroide di Halloween ecco gli appuntamenti del cielo di novembre

di fabiana 12 novembre 2018 8:00
stelle cadenti, cielo luglio

Che cosa offre il cielo di novembre? Puntando gli occhi al cielo in questo periodo si ha maggiore tempo a disposizione per poter osservare le stesse visto che le notti si allungano e il Sole continua ad anticipare il suo tramonto almeno fino al solstizio d’inverno. 

stelle cadenti, cielo luglio

Se siete appassionati di stelle cadenti, l’appuntamento è fissato con le Leonidi, le stesse cadenti d’autunno che dal 17 al 19 novembre saranno visibili da mezzanotte in poi. 

Intanto Giove saluta i cieli serali e a partire dal 26 novembre si troverà in congiunzione con il Sole. 

Appuntamento il 12 novembre con 2015 TB145, detto anche asteroide di Halloween che si troverà alla distanza minima dalla Terra proprio nella serata di lunedì: l’asteroide, del diametro di circa 400 metri, si troverà a circa 0,2 Unità Astronomiche dal pianeta, pari a circa 35-40 milioni di chilometri. Si tratta insomma di una distanza di sicurezza dal nostro pianeta tanto che sarà difficile identificarlo anche con un telescopio. 

Il pianeta Saturno resta invece ancora molto basso sull’orizzonte occidentale, ma è possibile poter ancora vedere Marte, osservabile mentre passa dal Capricorno all’Acquario.

Venere continua a brillare in tutto il suo splendore nei cieli del mattino, prima del sorgere del Sole, mentre nel momento del crepuscolo sarà possibile osservare brevemente sull’orizzonte verso Ovest, alcune delle stelle del cielo estivo come il ’Triangolo Estivo‘ formato da Altair dell’Aquila, Vega della Lira e Deneb del Cigno. A Sud-Est nelle prime ore della notte, si possono invece notare le costellazioni di Orione e del Cane Maggiore con la bellissima Sirio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti