5 viaggi di nozze finiti davvero male

L'agognata luna di miele può trasformarsi in un autentico incubo. Vediamo cos'è accaduto ai protagonisti delle storie che vi proponiamo di seguito.

di Simona Vitale 22 Giugno 2013 12:50

2. L’uomo ucciso da uno squalo davanti a sua moglie durante la luna di miele

Appena dieci giorni dopo il matrimonio, Ian e Gemma Redmond, per il loro viaggio di nozze, si stavano godendo una vacanza su una spiaggia tropicale alle Seychelles, quando avviene la tragedia. Il 30enne Ian stava praticando snorkeling a soli venti metri dalla riva, mentre la sua novella sposa prendeva il sole sulla spiaggia. Redmond è stato attaccato da uno squalo che gli ha staccato un braccio e ha maciullato una delle sue gambe. 

Si pensa che Redmond sia morto sul colpo, anche se è stato immediatamente tirato dall’acqua su una barca e un medico sulla spiaggia ha praticao il pronto soccorso fino a quando sono arrivate le squadre di emergenza medica. La moglie di Redmond è stata trattenuta dalle folle di persone sulla spiaggia, mentre i lavoratori hanno tentato di salvare il marito, purtroppo in maniera vana.

Commenti