5 opere d’arte che utilizzano il corpo umano come tela

Grandi artisti che hanno realizzato delle opere estrose davvero innovative. Ammiriamole insieme.

di Simona Vitale 13 marzo 2014 10:52

Non solo fogli, tele, colori ad olio, tempere ed altro si rendono necessari per realizzare delle splendide opere d’arte. A volte, semplicemente, occorre un corpo umano che può essere utilizzato in vari modi.

Scopriamolo insieme grazie a Oddee.com.

1. L’artista che cuce ritratti della sua famiglia nel palmo della mano

Tela mano

L’artista spagnolo David Cata ha portato l’arte del “ricamo a mano” ad un livello completamente nuovo. Usando un ago e filo, si ricama ritratti di persone che hanno influenzato la sua vita sui suoi palmi. Egli chiama la serie di opere “una flor de piel”, che significa “sotto la pelle”. Secondo David, “Sotto la pelle” è un “diario autobiografico”, che è supportato dal suo corpo. Su di esso, scrive la storia della sua vita. Dice che cuce sul palmo della sua mano, “i volti di tutte le persone che, in qualche modo, mi hanno segnato per tutta la vita, la famiglia, gli amici, coppie, insegnanti. Le loro vite si intrecciano con la mia per costruire la mia storia.

2. L’artista malato che utilizza la sua pelle come una tela

Pelle tela

Ariana Pagina Russell ha la dermatographia. Se altre persone hanno visto in essa una disabilità, lei ci ha visto un’opportunità. La donna crea immagini che esplorano la pelle come un documento di esperienza umana, usando la sua propria carne ipersensibile per illustrare i modi in cui esprimiamo, abbelliamo e articoliamo noi stessi. Russell ha esposto le sue “opere” a livello internazionale e attualmente risiede a Brooklyn, New York. Le mostre recenti includono la Royal Hibernian Academy a Dublino, la Platform Gallery di Seattle, l’Adelphi University di New York e il Museo de Arte Contemporáneo in Bolivia.

3. Il carattere emo della pelle umana

Pelle umana

Questa forma d’arte coinvolge la pelle e le mollette che si uniscono per formare l’alfabeto romano. Potete vedere alcune lettere nell’immagine sopra. La forma d’arte si chiama Skinographie e si ritiene possa essere stata creata in Germania.

4. L’artista che ricrea dipinti del 19° secolo sul corpo umano

Tela corpo umano

Opere d’arte del 19° secolo sono dipinte sui corpi umani in una serie chiamata “Museo Anatomico,” di Chadwick Gray e Laura Spector Le opere sono riconoscibili, ma la forma umana del corpo – e l’aggiunta di funzioni inaspettate come bulbi oculari supplementari – dà loro un effetto completamente diverso.

5. Il designer che crea tatuaggi d’arte contemporanea utilizzando stickers e una cabina abbronzante

Janine Rawell

Janine Rewell è un premiato illustratore freelance di Helsinki che lavora in tutto il mondo. Nel 2009, ha deciso di sperimentare usando il corpo come tela e gli effetti del sole come uno strumento, creando un’installazione ed’arte sposta alla Galleria fotografica Arden & Anstruther.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti