Quirinale, costi 7 volte quelli della Regina d’Inghilterra

Secondo quanto scoperto da Libero, i conti del Quirinale risultano essere da capogiro, persino più alti di quelli della monarchia inglese.

di Elena Arrisico 30 maggio 2012 15:32

I conti del Quirinale che si leggono nei comunicati ufficiali sono da capogiro, ogni anno. In 6 anni, i costi sono saliti di ben 12 milioni di euro e Giorgio Napolitano – presidente della Repubblica – ha anche aumentato il numero dei componenti dello staff. Secondo quanto scritto da Libero, i conti del Quirinale fanno sobbalzare dalla sedia se messi, addirittura, a confronto con quelli della monarchia più potente del vecchio continente, quella della Regina Elisabetta di Inghilterra. Libero definisce, dunque, i conti del Quirinale come i “conti di un imperatore”, in quanto superano di gran lunga quelli della Regina di Inghilterra. I risparmi del Quirinale a cui si accenna non corrispondono, dunque, alla realtà dei fatti.

Nel 2006, il Quirinale aveva un fondo di dotazione di 216 milioni di euro mentre, nel 2012, sarà di 228 milioni di euro. Tagliando la spesa, dovrebbe esserci una riduzione e non aumento di circa 12 milioni di euro. La monarchia inglese, invece, ha ridotto sul serio la spesa: nel 2006 spendeva 38,5 milioni di euro, mentre oggi ne spende 34,2 milioni. La Regina Elisabetta è costata, dunque l’11,1% in meno ai contribuenti inglesi, mentre il nostro presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ci è costato il 5,5% in più.

In aumento anche il personale a contratto legato al mandato di Giorgio Napolitano: da 85 a 103. La Regina di Inghilterra ne conta 49. Ogni dipendente del Quirinale costa, all’incirca, 123.670 euro all’anno; esattamente il triplo di quanto spende la monarchia inglese per ogni dipendente: 43.546 euro.

Altra differenza con l’Italia sta nel fatto che, ogni anno, la Regina di Inghilterra pubblica un rapporto di oltre un centinaio di pagine con tutti i conti dettagliati della monarchia. Il rapporto comprende tutti gli stipendi del suo staff, sono indicati i costi ed i consumi volumetrici di gas ed elettricità, così come il dettaglio dei costi per ogni volo o treno preso dalla Regina e dai membri della famiglia reale.

91 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti