Leonardo.it
IsayBlog

Oriana Fallaci, guerra in famiglia per l'eredità

di Simona Vitale 12 luglio 2011 7:43

Dopo ben cinque anni dalla morte di Oriana Fallaci, grandissima scrittrice italiana autore di libri bellissimi come “Niente e così sia” o “Lettera ad un bambino mai nato“, vincitrice di numerosi premi letterari e apprezzatissima anche all’estero, si scatena la guerra  nella sua famiglia a causa dell’eredità.

La sorella di Oriana, Paola,  ha infatti presentato in Procura un esposto nel quale sostiiene che la firma sul testamento della scrittrice sarebbe falsa.

A dare la notizia di questa sorta di ” guerra” è stato il figlio di Paola , Edoardo Perazzi ( erede universale della scrittrice morta il 15 settembre del 2006)  che avrebbe rotto i rapporti con sua madre ormai da tempo.

Nel 2008 la stessa Paola aveva definito se stessa e l’altro suo figlio Antonio come “bisfrattati”, ma altresì rivelò che non si trattava di una lotta per l’eredità come quella avvenuta in Casa Pavarotti, tempo prima, ma di questioni concernenti un’eredità morale e culturale.

Pare infatti che Paola abbia contestato la decisione del figlio Edoardo di dare alle stampe l’ultimo inedito della Fallaci” Un cappello pieno di ciliege“, dal momento che la stessa Oriana aveva deciso di non volerlo pubblicare.

Staremo a vedere cosa succederà.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti