L’uomo che spara per sbaglio nel sedere della sua ragazza

Fortunatamente la 21enne colpita da una pistola 9 millimetri non ha riportato ferite tali da essere in pericolo di vita.

di Simona Vitale 21 febbraio 2013 9:09

Un giovane di 24 anni, il cui nome non è stato resto noto, di Oak Creek, Wisconsin, è stato arrestato per aver sparato accidentalmente nel sedere della sua fidanzata 21enne il giorno di San Valentino, secondo quanto riportato da The Journal Sentinel. Secondo l’Oak Creek Patch, il 24enne ha chiamato il 911 verso le 05:45 del 14 febbraio e ha raccontato all’operatore al telefono di aver sparato per errore alla ragazza con una pistola 9 millimetri.

I paramedici hanno portato la 21enne in ospedale, mentre il suo ragazzo è stato interrogato dalla polizia ed è stato arrestato per aver messo in pericolo la pubblica sicurezza mediante l’uso di un’arma pericolosa, anche se non è stato ancora formalmente accusato. Fortunatamente la vittima non è in pericolo di vita.

19 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti