Leonardo.it
IsayBlog

5 cose che ti fanno odiare dal tuo animale domestico

Ci sono comportamenti e situazioni apparentemente innocue ma che rischiano di compromettere il rapporto con l'adorato amico a 4 zampe. Vediamo quali sono.

di Simona Vitale 30 maggio 2013 15:53
American Kennel Club Hosts "Meet The Breeds" Dog And Cat Show

Difficile rimanere arrabbiati con i vostri animali domestici, anche quando combinano qualche pasticcio. D’altronde sono solo creature che agiscono per lo più d’istinto e senza voler certamente far del male a cose o persone. Eppure, anche noi, magari inconsapevolmente potremmo renderci autori di alcuni comportamenti capaci di farci odiare dal nostro piccolo animaletto di casa. Vediamo quali sono, come ci dice anche Cracked.com.

1. Soffocare il vostro cane con affetto claustrofobico

Animale domestico

Una delle cose migliori capaci di darvi il vostro amico a 4 zampe è sicuramente l’affetto. Normalmente, il vostro cagnolino o gattino sembra sapere davvero quando siete tristi o o stressati ed è pronto a dimostrarvi il suo amore incondizionato in tutte le occasioni. Tuttavia, può accadere che la nostra percezione dell’amore di un cucciolo possa essere un po’ distorta. Nel 2010, un libro per bambini intitolato Smooch Your Pooch ha cercato di spiegare ai più piccoli come interagire correttamente con il proprio animale domestico. Ebbene, ciò che ne vien fuori è il fatto che abbracciare o baciare il vostro cagnolino troppo vicino al viso lo farà impazzire. Anche i cuccioli più calmi e docili saranno infastiditi o spaventati se soffocati con affetto claustrofobico. Quindi attenzione: baci e abbracci, ma con moderazione.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti