Come conquistare la fiducia di un cane

Scopri il metodo più efficace per entrare in empatia con il tuo cane

di Redazione 26 Aprile 2022 10:06

Andare oltre un semplice legame di amicizia e conquistare la completa fiducia del proprio cane non è molto semplice ma con i consigli di questo articolo tutto sarà più facile.

Innanzitutto bisogna capire se il cane si fida già di noi o no e quindi analizzare il motivo. Nel caso di un animaletto a 4 zampe appena entrato in famiglia sarà un attimino più difficile stabilire un’empatia completa. Occorre quotidianamente svolgere degli esercizi per acquisire sempre più fiducia.

Altra domanda che ci si dovrebbe porre è: qual è la natura del cane? È cresciuto in strada o è stato preso da cucciolo?

Qui le cose cambiano, nel caso di un cane di strada ci potrebbe essere una diffidenza che potrebbe sfociare in aggressività, mentre per un cucciolo il proprio padrone è il punto di riferimento per la vita.

La mente del cane

La particolarità del cane, come citato anche da subito.news,  è che possiede una mente basata sulle relazioni, sostanzialmente è un animale sociale, proprio come noi essere umani.

Esattamente come l’uomo è psicologicamente provato dai feedback che riceve, ovvero, se nella vita ha ricevuto del male o diffidenza crescerà con questo tipo di approccio mentre se è cresciuto in un clima familiare sarà più estroverso nelle relazioni.

Le cose cambiano da carattere a carattere ma spesso il luogo e il modo di crescita influenzano molto il cane.

Esercizi per conquistare la fiducia del cane.

Molti addestratori ed esperti per la protezione animaliaffermano che svolgere passeggiate, semplici giochi con la palla, carezze possono essere estremamente efficaci per ottenere la fiducia del proprio cane.

Ecco ulteriori consigli:

  • Comunicare non dare ordini: il nostro cane ha un cervello simile ad un essere umano, ama i rapporti sinceri e non riceve ordini. Cerchiamo di porci in maniera gentile, rispettare i suoi spazi e nel tempo riusciremo ad ottenere la fiducia del nostro amichetto.
  • Amici a 4 zampe: passeggiare con il tuo cane al parco e fargli incontrare suoi simili potrebbe essere una magnifica esperienza per il proprio cane. Chiaro non tutti gli altri simili gli andranno a genio ma sveglieremo nel nostro cagnolino sensi ed istinti naturali.
  • Giocare, giocare, giocare: i cani amano passare il tempo con il proprio padrone, il gioco è uno dei metodi migliori per diventare un tutt’uno con il proprio cagnolino.

Insomma armarsi di pazienza e programmare un obiettivo di lungo periodo è sicuramente la cosa migliore da fare per creare un legame affettivo, duraturo ma soprattutto sano con un cane.

Ciò che veramente fa la differenza sono le piccole azioni quotidiane, la costanza e la continuità.

I rapporti tra persone d’altronde non si costruiscono dall’oggi al domani ma con micro-contatti ripetuti nel tempo, la stessa cosa occorrerà fare con il proprio cane.

Il gioco, la corsa, l’incontro con altri animaletti ma anche il semplice bagnetto o le coccole quotidiane sono ottime iniziative per accelerare il processo e riuscire in tempi record a stabilire quel contatto, quel rispetto e quella armonia tra cane e padrone che tutti hanno sempre sognato.

Tags: cani
Commenti