Venezia 2018, i film in concorso della 75esima edizione della Mostra del Cinema

Tre italiani in gara e una concorrenza agguerrita

di fabiana 28 agosto 2018 11:00

Tutto pronto per la 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia che si apre il 29 agosto con First Man di Damien Chazelle, premio Oscar con La La Land che torna a lavorare con Ryan Gosling per raccontare la storia dell’astronauta Neil Armstrong, primo uomo sulla luna nel 1969.

Ma dal 29 agosto all’8 settembre, prende il via il concorso: quest’anno in gara ci sono tre pellicole italiane, Suspiria,  remake d’autore di Luca Guadagnino che si era già cimentato nel remake de La piscina con A bigger splash , Capri-Revolution, omaggio all’isola, tra storia e mito secondo Mario Martone, Che fare quando il mondo è in fiamme, documentario sul Usa di Roberto Minervini che contamina diversi generi cinematografici. 

Ma la concorrenza dei 18 film stranieri in concorso è agguerrita, ecco nel dettaglio le pellicole che sfideranno i film italiani per contendersi il Leone d’Oro con ritorni importanti come la pellicola di Joel & Ethan Coen, il ritorno di Florian Henckel von Donnersmarck, di Yorgos Lanthimos e di Mike Leigh fra gli altri. 

The Mountain di Rick Alverson

Double Vies di Olivier Assayas

The Sister Brothers di Jacques Audiard

First Man di Damien Chazelle

The Ballad of Buster Scruggs di Joel & Ethan Coen

Vox Lux di Brady Corbet

Roma di Alfondo Cuaron

22 July di Paul Greengrass

Suspiria di Luca Guadagnino

Werk Ohne Autor di Florian Henckel von Donnersmarck

The Nightingale di Jennifer Kent

The Favourite di Yorgos Lanthimos

Peterloo di Mike Leigh

Capri-Revolution di Mario Martone

What You Gonna Do When the World’s On Fire? di Roberto Minervini

Sunset di Laszlo Nemes

Freres Ennemis di David Oelhoffen

Nuestro Tiempo di Carlos Reygadas

At Eternity’s Gate di Julian Schnabel

Acusada di Gonzalo Tobal

Killing di Shinya Tsukamoto

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti