Bafta 2018, Tre manifesti a Ebbing, Missouri è il miglior film

La pellicola di Martin McDonagh è il miglior film dell’anno

di fabiana 19 febbraio 2018 11:30
bafta 2018

È Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh il miglior film dell’anno che ha trionfato nel corso dell’edizione 2018 dei Bafta, i British Academy Film Awards. 

La pellicola di McDonagh si è aggiudicata ben 5 delle 9 categorie di premi cui era stata candidata: ha vinto come miglior film, ma sono stati premiati anche la straordinaria Frances McDormand che interpreta Mildred Hayes, come Migliore attrice protagonista, Sam Rockwell nel ruolo del poliziotto Dikson come Miglior attore non protagonista.  La pellicola è stata premiata anche come Bafta come Miglior Film britannico e Miglior Sceneggiatura originale. 

Dopo l’incetta di Golden Globes e aiBafta, considerati come l’anticamera degli Oscar, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, si accinge a fare il pieno di statuette anche nel corso della premiazione più attesa dell’anno.

In odore di Oscar anche Gary Oldman, premiato ai Basta come Miglior attore protagonista per la sua interpretazione di Winston Churchill in L’ora più buia ambientato durante la Seconda guerra mondiale.

Il premio di Migliore attrice non protagonista è andato a Allison Janney per il ruolo di LaVona Golden, la madre della famosa pattinatrice statunitense Tonya Harding nel film Tonya. Il grande sconfitto è Guillermo del Toro  che conquista solo tre ore (sulle 12 candidature), Miglior Regista, Musica e Design di produzione per il fantasy, La forma dell’acqua. Un premio anche per l’Italia: Luca Guadagnino per Chiamami col tuo nome ha conquistato il premio come Miglior Adattamento.

Celebrities tutte in nero, da Angelina Jolie a Jennifer Lawrence, che hanno scelto il non colore per eccellenza, come ai Golden Globes per protestare contro le molestie sessuali e le discriminazioni dei confronti della donne. Tutte eccetto Duchessa di Cambridge, Kate Middleton, in verde scuro, che ha sollevato qualche polemica.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti