Uomo ucciso a coltellate in strada

di Romina Caruso 29 Agosto 2011 12:58

Damiano Nordio, un uomo di 30 anni, è stato ucciso a coltellate la notte tra sabato e domenica. La tragedia è avvenuta in una strada del centro di Chioggia, cittadina peschereccia della provincia di Venezia. I carabinieri di Venezia stanno svolgendo diverse indagini e hanno interrogato alcune persone he potrebbero essere coinvolte nell’episodio criminoso. Tutto è avvenuto la notte tra sabato e domenica in Viale della Fossetta. Nordio, che era disoccupato, è stato raggiunto da almeno quattro fendenti, al torace e in altre parti del corpo.  Un passante cha ha visto il corpo dell’uomo a terra, ha subito chiamato i carabinieri. Quando gli uomini dell’Arma sono giunti sul posto il 30enne era già morto. Non sono ancora stati chiariti i motivi che hanno spinto il 31enne Cristian Carisi ad uccidere . L’uomo è accusato di omicidio . Ora i carabinieri stanno indagando per capire quale sia stato il movente del delitto, probabilmente una lite scoppiata tra i due poco prima del delitto.

Commenti