Starbytes, il sistema di crowdsourcing che aiuta le aziende

Starbytes, il più innovativo sistema di crowdsourcing si presenta al pubblico.

di Michele Laganà 17 Dicembre 2012 15:59

Con il web le possibilità di trovare lavoro si sono quintuplicate. Sono tanti i siti che aiutano i liberi professionisti a svolgere il proprio lavoro in completa autonomia e comodamente da casa, ma sono pochi quelli che permettono alle aziende di trovare professionisti validi e con un background lavorativo di un certo spessore.

Una realtà in grado di colmare questo gap è Starbytes, piattaforma di crowdsourcing online formata da più di 30mila professionisti a disposizione delle imprese italiane che necessitano di un nuovo strumento per sviluppare progetti, prodotti digitali e servizi.

I progetti disponibili spaziano tra diverse categorie: grafica, web design, programmazione, sviluppo, web marketing, applicazioni mobile, traduzioni e molto altro.

L’azienda, seguendo un semplice percorso in 3 step, in pochi minuti può inserire la propria richiesta decidendo quanto budget allocare, attraverso due modalità: contest se interessata a lavori grafici e creativi, job se necessita invece di servizi legati a programmazione o sviluppo. A distanza di pochi giorni riceverà diverse proposte realizzate su misura, che potrà valutare, commentare e selezionare in base alle sue esigenze.

Per progetti di creazione logo o l’ideazione del nome di una nuova azienda, la community è in grado di inviare fino a 300 proposte in pochi giorni. Il tutto (cosa non da poco) al budget stabilito dall’azienda stessa. Per un progetto di logo infatti si possono spendere 250€ e ottenere numerosissime proposte su misura.

Non vi resta che provare subito Starbytes.it. Visitando il sito potrete inoltre vedere i progetti aperti da altri clienti e rendervi conto dei risultati che si possono ottenere.

Commenti