Schettino sale di nuovo a bordo: fotografato dal Sun su un motoscafo

La foto è stata scattata a Sorrento, dove il comandante colpevole del naufragio della Costa Concordia abita attualmente.

di Elena Arrisico 2 Agosto 2012 10:28

Francesco Schettino è stato fotografato dal Sun, mentre si trovava a bordo di un motoscafo. Il capitano del disastro della Costa Concordia ritorna dunque in mare, libero dagli arresti domiciliari, dopo la tragedia avvenuta al largo dell’isola del Giglio.

Dopo la revoca dei domiciliari, infatti, per Schettino persiste solo l’obbligo di dimora a Meta di Sorrento, dove si trovava al momento dello scatto del Sun. Schettino era in compagnia di un amico che ha guidato l’imbarcazione per un po’ e che, poi, ha passato i comandi al comandante 52enne.

La nave da crociera è naufragata nella notte dello scorso 13 gennaio, quando 32 persone hanno perso la propria vita. Francesco Schettino continua a negare l’omicidio colposo plurimo e l’abbandono della nave, di cui è accusato. Qualche giorno fa, il comandante aveva fatto sapere che avrebbe concesso alcune interviste solo a determinati gruppi editoriali e con una base di offerta da 50 mila euro circa.

Commenti