Sanremo 2019, vince Mahmood

Due vittorie in due mesi per il cantante di origine egiziana, secondo posto per Ultimo, Il Volo al terzo posto. Tutta la classifica

di fabiana 10 febbraio 2019 8:00

Mahmood vince il 69° festival di Sanremo con il brano Soldi: un trionfo per il cantante italiano di origine egiziana che ha vinto nello spareggio finale con Ultimo che si è classificato secondo, e Il Volo, arrivati al terzo posto. Ragazzi è pazzesco, non ci sto credendo. È incredibile, io devo ringraziare tutti quelli che mi hanno sempre sostenuto, chi ha scritto con me il pezzo, mia madre, e voi conduttori.

Ha detto subito Mahmood incredulo dopo la vittoria: per il cantante si tratta della seconda vittoria in due mesi visto che ha avuto la possibilità di gareggiare fra i big nel corso della competizione con la vittoria insieme a Einar a Sanremo Giovani con il brano Gioventù bruciata.

Io sono un ragazzo italiano, sono un ragazzo italiano al 100%. Mia madre è sarda e mio padre è egiziano ma io sono nato e vivo a Milano. Quello che canto è solo un ricordo della mia infanzia. 

Ha spiegato il cantante, pronto per partecipare all’Eurovision Song Contest, che spetta di diritto al vincitore di Sanremo.

Molto amareggiato Ultimo per essersi lasciato sfuggire la vittoria per un soffio: prima ha polemizzato con i giornalisti e poi ha ammesso di essere deluso da sé stesso. Discorso diverso per Il Volo, soddisfatti dal loro piazzamento. Ma la premiazione ha visto non poche contestazioni da parte del pubblico che ha rumoreggiato quando è stato annunciato il quarto posto di Loredana Bertè, fuori dal podio.

Intanto Daniele Silvestri per il brano “Argentovivo” vince il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla Giuria degli esperti e il Premio della Critica intitolato a Mia Martini. Silvestri.  Il premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione viene assegnato a Simone Cristicchi, con il brano Abbi cura di me.  

Ed ecco la classifica finale: Mahmood, Ultimo, Il Volo, Loredana Bertè, Simone Cristicchi, Daniele Silvestri, Irama, Arisa, Achille Lauro, Enrico Nigiotti, Boomdabash, Ghemon, Ex-Otago, Motta, Francesco Renga, Paola Turci, The Zen Circus, Federica Carta e Shade, Nek, Negrita, Patty Pravo con Briga, Anna Tatangelo, Einar, Nino D’Angelo e Livio Cori.

photo credits | Instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti