Rankin Paynter compra un supermercato e lo dona in beneficenza

Un benefattore del Kentucky ha deciso di donare in beneficenza il contenuto di un intero supermercato in chiusura.

di Elena Arrisico 18 Maggio 2012 19:54

Rankin Paynter – un uomo del Kentucky, negli USA – ha comprato il contenuto di un intero supermercato che stava per chiudere e ha pensato bene di donare in beneficenza tutto ciò che c’era.

Il supermercato in questione è il Kmart e Paynter ha comprato tutto ciò che era rimasto sugli scaffali per un totale di 200.000$ e 6 ore e mezza di spesa. Il benefattore – un uomo d’affari – ha deciso di devolvere tutto in beneficenza al Clark County Community Services, un’organizzazione no profit che aiuta le famiglie di Winchester, in Kentucky, ad affrontare le situazioni di crisi: “È tempo di restituire“, ha dichiarato il “Babbo Natale estivo” a WLEX.

Judy Crowe, del Clark County Community Services, è stata piacevolmente sorpresa dalla generosità di Paynter, dichiarando che questa è la donazione più grande che la sua organizzazione abbia mai ricevuto e che quest’anno sarà la prima volta che avranno abbastanza soldi per comprare cappotti, cappelli e guanti da donare a tutti i bambini che ne avranno bisogno durante il prossimo inverno.

Commenti