Preti pedofili, 9 anni e mezzo a Don Seppia

Il sacerdote, in carcere da due anni, è stato condannato per violenza sessuale.

di Alessandro Mannocchi 3 Maggio 2012 17:26

È arrivata la condanna per Don Luigi Seppia, accusato di pedofilia e cessione di droga.

Il Gup di Genova ha condannato il sacerdote di Sestri Levante a 9 anni e 6 mesi di reclusione. Il  magistrato ha accolto nella quasi totalità la richiesta del pm Stefano Puppo che chiedeva 11 anni e otto mesi di reclusione. Nel dettaglio, in relazione ai capi di imputazione, la tentata violenza sessuale è stata considerata dal giudice una violenza consumata. L’avvocato difensore, Paolo Bonanni, aveva chiesto l’assoluzione da tutti i capi di imputazione tranne una cessione semplice di droga.

“Chiedo scusa per il mio comportamento morale. Ho sbagliato a comportarmi in quel modo” ha detto in aula il parroco prima della sentenza.  Tra le varie accuse c’è quella di avere palpato un chierichetto, di avere offerto droga a minorenni in cambio di prestazioni sessuali e di avere ceduto droga al suo sodale e amico Emanuele Alfano. Don Seppia è in carcere dal maggio del 2010.

Tags: pedofilia
Commenti