Piloti si addormentano, hostess prendono i comandi dell’aereo

Il bizzarro episodio ha avuto luogo su un Boeing 747 della compagnia aerea Air India diretto da Bangkok a New Delhi.

di Simona Vitale 4 maggio 2013 10:26

Sebbene l’episodio in questione risalga al mese scorso, è stato reso noto solo nelle scorse ore. Protagonista della vicenda i piloti un Boeing 747, con 160 passeggeri a bordo, della compagnia Air India che, per andare a farsi una pennichella, hanno lasciato i comandi dell’aereo a due assistenti di volo. Il riposo è stato però decisamente breve poiché, a 11 chilometri di quota, mentre i due piloti sonnecchiavano in prima classe, una delle due hostess, per errore, ha disinserito il pilota automatico, rendendo l’aereo del tutto ingestibile.

A causa della vicenda, avvenuta sul Boeing che stava trasportando i passeggeri da Bangkok a New Delhi, i due piloti sono stati sospesi. Dopo che i due piloti si sono risvegliati, il volo ha ripreso normalmente il suo corso, sebbene seri dubbi siano stati sollevati in merito all’affidabilità delle compagnie aeree indiane.

Basta ricordare, come messo in evidenza dal Daily Telegraph, che un pilota indiano era stato trovato completamente ubriaco prima di mettersi ai comandi di un velivolo all’inizio del 2013, mentre nel 2010 fu scoperto che alcuni piloti avevano false licenze di volo.

98 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti