Sciopero Alitalia, tutti i voli cancellati 

La metà dei voli cancellati a causa dello sciopero del 21 maggio 2019. Le info di Alitalia

di fabiana 20 Maggio 2019 8:00

Sarà un martedì nero la giornata del 21 maggio 2019 per chi intenda viaggiare con l’aereo: confermato lo sciopero unitario di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo. 

Uno stop che andrà a coinvolgere i piloti e assistenti di volo di Alitalia, Blue Air e Blu Panorama, ma anche i tecnici della manutenzione e personale di terra delle compagnie, gli addetti all’handling, al catering e delle gestioni aeroportuali. E solo Alitalia sarà costretta a cancellare praticamente la metà del trasporto aereo della giornata: lo stop di martedì 21 maggio come spostamento dello sciopero dei trasporti proclamato invece il 17 maggio. 

È stato poi spostato al 24 giugno un altro stop, previsto, ma solo all’inizio il 21 maggio della sola compagnia Alitalia proclamato dalle sigle di piloti e assistenti riunite nell’Fnta e nella Confael Trasporti Assovolo. 

La compagnia ha annunciato di aver attivato un piano straordinario per limitare i disagi ai passeggeri: in concreto, viene previsto l’impiego di aerei più capienti sulle rotte domestiche e internazionali modo tale da poter riprenotare i viaggiatori. Le stime confermano che potrebbe riuscire a viaggiare circa il 60% dei passeggeri.

Alla base delle motivazioni della protesta c’è anche naturalmente la situazione di Alitalia, in stallo da due anni a questa parte in amministrazione straordinaria e con Fs che da sei mesi lavora ad una soluzione che non riesce a concretizzarsi. Alitalia ha annunciato di aver cancellato la metà dei voli, nazionali e internazionali, programmati per il 21 maggio, oltre ad alcuni voli nella serata del 20 maggio e nella prima mattina del 22 maggio.

Tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare il 21 maggio, nella serata del 20 maggio e nella prima mattinata del 22 maggio, potranno verificare verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito Alitalia.com, contattando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

 

Commenti