Pene incastrato in un tubo, lo liberano i pompieri

E' accaduto a Southampton, in Inghilterra. All'ospedale non hanno potuto fare nulla, così sono intervenuti i vigili del fuoco. Lo scorso anno era avvenuto un caso identico nella stessa città.

di Gianni Monaco 13 Novembre 2011 12:31

In Big Bang Theory uno dei personaggi principali finisce all’ospedale perché un braccio del robot da lui costruito è rimasto incastrato al suo pene. Episodi simili a questo non succedono solo nelle sitcom, ma anche nella realtà. A Southampton, Inghilterra, due vigili del fuoco sono stati chiamati per un’emergenza medica molto particolare domenica sera. A chiamarli è stato il Southampton General Hospital: aveva a che fare con lo strano caso di un uomo ricoverato in quanto aveva il pene incastrato in un anello di metallo.

Gli operatori sanitari avevano tentato in tutti in modi di liberare l’uomo lubrificando e tirando forte il metallo. I pompieri hanno dovuto utilizzare una smerigliatrice ad alta velocità per tagliare l’anello e liberare in tal modo l’ingorgo di sangue del pene.

Non si tratta certo dalla prima volta che avvengono casi di questo tipo: lo scorso anno, nello stesso ospedale, un altro uomo ha chiesto che il suo organo sessuale fosse venisse liberato dall’anello di metallo di un tubo. Ma che giochi erotici fanno a Southampton?

Commenti