Padova, trovato il cadavere di una donna legata ai piedi ed al collo

Trovato sull'argine destro del fiume Piovego a Noventa Padovana il corpo di una donna legato con una corda al collo ed ai piedi, nessun documento per l'identificazione, aperte tutte le piste per gli inquirenti.

di Vincenzo Avagnale 19 Ottobre 2011 13:29

Il cadavere della donna è stato trovato sull’argine destro del fiume Piovego, nei pressi di Noventa Padovana in provincia di Padova. Gli agenti della polizia stanno lavorando all’identificazione, per il momento ancora incerta la causa della morte, la donna non aveva documenti e nessuna sparizione era stata segnalata nella zona.

Il cadavere della donna è di razza caucasica, alta un metro e sessanta, fra i 45 ed i 55 anni. Non aveva segni evidenti di violenza ed indossava una felpa in pile, dei pantaloni color marrone e scarpe da ginnastica bianche. Il corpo è stato rinvenuto in acqua, ma secondo le prime osservazioni del medico legale era in acqua da meno di 24 ore.

I carabinieri hanno battuto i dintorni ed in particolare il canale che si allontana fino ad una chiusa distante circa 3 chilometri dal luogo del ritrovamento, per ora non è ancora stato reso noto se abbiano trovato o meno elementi utili all’indagine.

Commenti