Omar Palermo noto youtuber ci ha lasciati

La star di youtube alla fine non ce l'ha fatta ed è deceduto all'età di 42 anni.

di Maria Barison 19 Agosto 2021 15:27

Omar Palermo è stato uno youtuber che ha regalato momenti di spensieratezza con il suo modo garbato di fare video al pubblico di youtube. Sicuramente, anche se non lo seguivate, avete avuto modo di sapere chi fosse “Youtubo anche io” pseudonimo di Omar. Negli ultimi anni, dopo il suo ritiro volontario dal mondo social, le voci sulla sua morte (tanto per tirargli brutti scherzi) sono state sempre smentite dallo stesso Youtubo. Purtroppo però, questa volta il suo gentil cuore non ha retto e la notizia è tutt’altro che una bufala, Omar è morto e ad annunciarlo è stato un altrettanto noto youtuber, Giorgio Sciacca, che si era interessato al suo caso e con questo video ha dato la triste notizia confermata dai parenti di Omar. Anche la nostra fonte, che solitamente si dedica proprio a questo, ha confermato che la notizia è vera: purtroppo Omar Palermo conosciuto come Youtubo anche io è deceduto oggi 19 agosto 2021 ed i funerali si terranno nella sua Belvedere Marittimo.

Youtubo anche io si è guadagnato il titolo di star di youtube nonostante la sua breve permanenza sul sito. Come ci è riuscito? Con la gentilezza delle sue parole che scorrevano in un disagio che purtroppo l’ha portato al decesso. I suoi video infatti sono misti e carichi di tanta simpatia quanto tristezza. Ha sempre mostrato la sua avversione al guadagno ed alla popolarità, per lui youtube era uno strumento di compagnia di una persona probabilmente lasciata sola al suo triste destino. Infatti tra i commenti trasparivano principalmente due categorie di persone: chi lo sfotteva (come chiunque faccia video su internet, queste persone sono onnipresenti) e chi si è seriamente preoccupato della sua salute. Nei video infatti la star ingurgitava notevoli quantità di cibo che nessun essere umano normale avrebbe retto. Le persone sono arrivate ad idolatrarlo chiamandolo “maestro” quando alla fine non c’era nulla nei suoi video che potesse far considerare questa posizione. Il disagio era evidente ed il lento suicidio inevitabile.

Omar comunque dopo il ritiro stava provando a migliorarsi, forse qualcuno l’aveva convinto, ma un incidente avvenuto a gennaio 2021 con rottura del ginocchio l’ha bloccato in ospedale con una degenza lunga a causa delle sue condizioni fisiche che l’ha portato al triste epilogo. Lo youtuber aveva comunque perso 50kg segno che probabilmente non fosse più solo, ma la tristezza che si portava dentro l’ha avuta vinta. Non possiamo far altro che augurare l’eterno riposo in pace per questo ragazzo che con la sua gentilezza ha mostrato quanto alle persone piace vedere il disagio altrui per sentirsi in qualche modo superiori.

FONTE

Commenti